About


AVVISO


SIAMO LIETI DI COMUNICARVI CHE DA OGGI IL SITO FULL HACK CAMBIA DOMINIO!

PERTANTO VI INVITIAMO A SEGUIRCI SU 
FULLHACK-IT.BLOGSPOT.IT

POTRETE RAGGIUNGERCI DIRETTAMENTE DA QUI


LO STAFF  -  FULL HACK-IT

Cerca su Full Hack

mercoledì 21 settembre 2011

Serie A: 4ª Giornata LIVE!

4ª Giornata - Partite del 21/09/11 (4ª giornata del girone di andata)



Cesena - Lazio
Chievo - Napoli
Fiorentina - Parma
Genoa - Catania
Juventus - Bologna
Lecce - Atalanta
Milan - Udinese
Novara - Inter
Palermo - Cagliari
 Roma - Siena



Ecco i probabili schieramenti di tutte le squadre della Serie A per la 4.a giornata di campionato:

Mercoledì 21 settembre
CESENA-LAZIO ore 20.45
Cesena (4-3-3): Ravaglia; Ceccarelli, Von Bergen, Rossi, Lauro; Parolo, Colucci, Candreva; Eder, Mutu, Ghezzal.
A disp.: Calderoni, Comotto, Rodriguez, Guana, Livaja, Martinho, Meza Colli. All.: Giampaolo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rennella, Antonioli, Benalouane, Martinez

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Diakite, Dias, Stankevicius; Brocchi, Ledesma; Gonzalez, Hernanes, Cissè; Klose.
A disp.: Bizzarri, Lulic, Matuzalem, Cana, Sculli, Rocchi, Kozak. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Del Nero, Mauri, Biava, Radu

LE ULTIME: Giampaolo pensa al turnover: Ceccarelli dall'inizio al posto di Comotto. Probabile il ritorno di Colucci in mezzo al campo, con Guana dirottato in panchina. Nuovo forfait in casa Lazio: dopo Mauri, anche Biava va in infermeria. Il difensore ha avuto un duro scontro con il compagno Ledesma e ha perso un dente: "Salterò Cesena e Palermo" ha detto. Stankevicius favorito su Lulic, Gonzalez su Sculli. Cana in panchina, Radu non è ancora pronto.

CHIEVO-NAPOLI ore 20.45
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Jokic; Bradley, Rigoni, Hetemaj; Sammarco; Paloschi, Thereau.
A disp.: Puggioni, Morero, Mandelli, Cruzado, Vacek, Grandolfo, Moscardelli. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Acerbi, Luciano, Pellissier

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Dzemaili, Zuniga; Hamsik, Pandev; Cavani.
A disp.: Rosati, Grava, Fideleff, Dezi, Santana, Gargano, Mascara. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Britos, Donadel, Campagnaro, Lavezzi, Dossena

LE ULTIME: Per quanto riguarda il Chievo, non ce la fa Pellissier, alle prese con un grosso ematoma rimediato nella partita con il Parma. Al suo posto giocherà Paloschi, a segno domenica. Cruzado, intanto, è tornato ad allenarsi col gruppo e potrebbe andare in panchina. Tra le novità la convocazione del giovane Grandolfo. Mazzarri concede un turno di riposo a Lavezzi, già non al meglio della condizione con il Milan: al posto del Pocho, che resta a casa, ci sarà spazio dal primo minuto per Pandev. Non convocati anche Campagnaro e Dossena: dentro dal 1' Fernandez e Zuniga. In mezzo al campo Dzemaili per Gargano, alle prese con un ginocchio in disordine.

FIORENTINA-PARMA ore 20.45
Fiorentina (4-3-3): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Kharja, Montolivo, Behrami; Cerci, S. Silva, Jovetic.
A disp.: Neto, De Silvestri, Nastasic, Romulo, Munari, Ljajic, Vargas. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Kroldrup, Gulan, Gilardino, Babacar, Lazzari

Parma (4-4-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Rubin; Biabiany, Morrone, Galloppa, Modesto; Crespo, Floccari.
A disp.: Pavarini, Gobbi, Santacroce, Pereira, Ze Eduardo, Nwankwo, Blasi. All.: Colomba
Squalificati: Giovinco (1)
Indisponibili: Brandao, Pellè, Valiani

LE ULTIME: La Fiorentina perde Gilardino per le prossime 5-6 settimane: all'attaccante è stata diagnostica una microfrattura al piatto tibiale associata ad una sollecitazione del legamento collaterale del ginocchio. Al suo posto dentro Silva. Out anche Lazzari, sfebbrato ma sempre debilitato. Montolivo gioca, come confermato dallo stesso Mihajlovic in conferenza stampa. Oltre allo squalificato Giovinco, Colomba deve rinunciare anche a Valiani (distorsione alla caviglia) e Pellè (trauma contusivo al ginocchio destro): dentro Biabiany e Crespo.

GENOA-CATANIA ore 20.45
Genoa (4-3-1-2): Frey; Dainelli, Granqvist, Kaladze, Antonelli; Seymour, Veloso, Kucka; Jorquera; Caracciolo, Palacio.A disp.: Lupatelli, Bovo, Moretti, Birsa, Constant, Jankovic, Pratto. All.: Malesani
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ze Eduardo, Scarpi, Rossi, Mesto

Catania (4-3-3): Andujar; Potenza, Bellusci, Spolli, Alvarez; Biagianti, Sciacca, Ricchiuti; Gomez, Maxi Lopez, Catellani.
A disp.: Campagnolo, Capuano, Delvecchio, Lodi, Bergessio, Suazo, Lanzafame. All.: Montella.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Legrottaglie, Izco, Llama, Almiron

LE ULTIME: Nel Genoa Rossi, che risente di una contusione al ginocchio sinistro, non ce la fa. Al posto di Mesto, alle prese con una sospetta lesione muscolare al bicipite femorale, giocherà Granqvist. Antonelli resta favorito su Moretti. Convocati Bovo, Birsa e Merkel, con quest'ultimo che però difficilmente sarà a disposizione. Il Catania ritrova Sciacca, che agirà in mezzo al campo affiancato da Biagianti e Ricchiuti. Out Almiron, che non ha ancora smaltito una contusione. Catellani preferito a Barrientos in avanti. Prima convocazione per Suazo, che andrà in panchina.

JUVENTUS-BOLOGNA ore 20.45
Juventus (4-2-4): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, De Ceglie; Pirlo, Marchisio; Pepe, Vucinic, Del Piero, Giaccherini.
A disp.: Storari, Bonucci, Elia, Vidal, Krasic, Matri, Quagliarella. All.: Conte
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Iaquinta

Bologna (4-3-2-1): Gillet; Casarini, Portanova, Antonsson, Morleo; Perez, Mudingayi, Konè; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.
A disp.: Agliardi, Crespo, Khrin, Pulzetti, Paponi, Acquafresca, Vantaggiato. All.: Bisoli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cherubin, Gimenez, Cruz, Taider, Raggi, Loria

LE ULTIME: De Ceglie rientra dalla squalifica, Pepe e Giaccherini dal primo minuto. Niente riposo per Marchisio, che farà coppia con Pirlo in mezzo al campo. Del Piero titolare con Vucinic. Prima chiamata per Estigarribia. Pessime notizie per Bisoli, che perde due giocatori in difesa: Raggi si è fermato per una lussazione alla spalla (tre settimane di stop), Loria per una distorsione al ginocchio (escluse complicazioni). A questo punto certo il debutto in A di Antonsson.

LECCE-ATALANTA ore 20.45
Lecce (4-3-1-2): Julio Sergio; Cuadrado, Tomovic, Esposito, Mesbah; Giacomazzi, Obodo, Piatti; Grossmuller; Di Michele, Pasquato.
A disp.: Benassi, Ferrario, Oddo, Giandonato, Strasser, Bertolacci, Corvia. All.: Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Olivera, Carrozzieri

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Capelli, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura; Moralez; Denis
A disp.: Frezzolini, Brighi, Bellini, Carmona, Marilungo, Gabbiadini, Tiribocchi. All.: Colantuono
Squalificati: Doni
Indisponibili: Lucchini, Pettinari

LE ULTIME: Il Lecce ritrova Oddo almeno dalla panchina. L'ex Milan, infatti, è tornato in gruppo. Cuadrado resta basso a destra, fuori Giandonato. Colantuono, invece, dovrà rinunciare forzatamente a Lucchini, che si è infortunato nella gara con il Palermo, e Pettinari, per una distorsione alla caviglia. Capelli titolare in mezzo alla difesa.

MILAN-UDINESE ore 20.45
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Yepes, Thiago Silva, Zambrotta; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; Aquilani; Pato, Cassano.
A disp.: Amelia, Taiwo, Nesta, Emanuelson, Valoti, El Shaarawy, Inzaghi. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Flamini, Mexes, Gattuso, Ibrahimovic, Ambrosini, Boateng, Robinho, Antonini, Bonera

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Torje; Di Natale.
A disp.: Padelli, Ekstrand, Neuton, Doubai, Badu, Abdi, Fabbrini. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ferronetti, Coda, Floro Flores, Pasquale, Barreto

LE ULTIME: Il Milan recupera Zambrotta. Buone notizie da Inzaghi: l'attaccante ha brillato in allenamento e si prende la panchina. Seedorf non sta benissimo per un problema alla cartilagine del ginocchio, ma gioca. Yepes al posto di Nesta. Non convocati Bonera e Antonini. L'Udinese fa i conti con i problemi di Pasquale: per lui stiramento all'adduttore e un mese di stop. Asamoah ha recuperato e dovrebbe agire in mezzo al campo con Isla e Pinzi. Assente Barreto, alle prese con un piccolo problema.

PALERMO-CAGLIARI ore 20.45
Palermo (4-4-2): Benussi; E. Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Ilicic, Barreto, Della Rocca, Zahavi; Pinilla, Miccoli.
A disp.: Rubinho, Munoz, Mantovani, Acquah, Lores, Bertolo, Hernandez. All.: Mangia
Indisponibili: Di Matteo, Alvarez, Cetto
Squalificati: nessuno

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; F. Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Nainngolan, Conti; Cossu; T. Ribeiro, Larrivey.
A disp.: Avramov, Ariaudo, Perico, Ekdal, Rui Sampaio, Ibarbo, Nenè. All.: Ficcadenti
Indisponibili: El Kabir
Squalificati: nessuno

LE ULTIME: Dopo la trasferta di Bergamo, Mangia si ritrova senza Alvarez (ha una distrazione di primo grado al flessore della coscia sinistra). Cetto ha accusato un leggero risentimento muscolare su una zona già infortunata in precedenza ed è out. Nessun problema, invece, per Miccoli: "Se sta bene gioca", ha detto Mangia in conferenza stampa. Ballottaggio Acquah-Della Rocca, con quest'ultimo favorito. Ilicic resta in dubbio. In attacco ballottaggio tra Pinilla ed Hernandez con il primo che dovrebbe essere favorito. Nel Cagliari unico indisponibile El Kabir, toccato duro alla coscia contro il Novara. Larrivey in vantaggio su Nenè per affiancare Thiago Ribeiro.

Giovedì 22 settembre
ROMA-SIENA ore 20.45
Roma (4-3-3): Lobont; Cicinho, Kjaer, Burdisso, J. Angel; Perrotta, De Rossi, Pizarro; Borriello, Totti, Bojan.
A disp.: Curci, Heinze, Juan, Taddei, Pjanic, Gago, Borini. All.: L. Enrique
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Stekelenburg, Greco, Osvaldo, Lamela

Siena (4-4-2): Brkic; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Mannini, Gazzi, D'Agostino, Brienza; Calaiò, Larrondo.
A disp.: Pegolo, Angelo, Contini, Bolzoni, Vergassola, Grossi, Gonzalez. All.: Sannino
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Angella, Reginaldo

LE ULTIME: Nella Roma si fermano Osvaldo e Lamela, il primo per una lieve contusione al piede destro e il secondo per il riacutizzarsi del dolore alla caviglia sinistra. Torna Jose Angel dopo il turno di squalifica. A centrocampo è confermato Pizarro (stavolta fuori Pjanic), in attacco continua il ricambio: Borriello e Bojan titolari. Il Siena deve fare a meno di Angella e Reginaldo, ancora out per infortunio. In attacco è ballottaggio tra Larrondo e Gonzalez.

PER SEGUIRE TUTTE LE PARTITE IN DIRETTA COLLEGATEVI NELLA SEZIONE STREAMING DI FULLHACK  QUI

N.B. ALCUNI LINK DELLA PARTITA FUNZIONANO 5-10 MIN. PRIMA DELL'INCONTRO QUINDI NON ALLARMATEVI.














0 commenti:

Posta un commento

cosa ne pensi?

Official Sponsor FullHack

Twitter delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best Web Host