About


AVVISO


SIAMO LIETI DI COMUNICARVI CHE DA OGGI IL SITO FULL HACK CAMBIA DOMINIO!

PERTANTO VI INVITIAMO A SEGUIRCI SU 
FULLHACK-IT.BLOGSPOT.IT

POTRETE RAGGIUNGERCI DIRETTAMENTE DA QUI


LO STAFF  -  FULL HACK-IT

Cerca su Full Hack

sabato 17 settembre 2011

I cellulari delle star violati dagli hacker Scarlett e le foto osè




 Questa volta niente cablo riservati o rivelazioni esplosive sui Grandi della Terra. No, questa volta, gli hacker hanno preso di mira le star di Hollywood. E così i pirati informatici si sono impossessati di password, email e molte foto fatte con l'autoscatto dei telefonini. Girano diversi nomi e sono già apparse delle immagini rubate. A cominciare da quelle di Scarlett Johansson. Un sito internet ha pubblicato un paio di scatti. E ciò è bastato perché il suo avvocato minacciasse azioni legali contro chiunque userà il materiale privato. Un monito accompagnato dalla supplica accorata di manager e addetti stampa: «Vi prego, cancellate le foto che avete nei vostri cellulari, è meglio per voi».


Insieme alle prediche è arrivata l'Fbi. Mercoledì sera, la polizia ha confermato l'apertura di un'indagine sui pirati della rete. Un seguito del lavoro investigativo iniziato quattro anni fa quando sono trapelate le immagini di altre stelle. Sono almeno cinquanta le attrici e gli attori obiettivo degli hacker. Tra loro Cristina Aguilera, Miley Cirus, Jessica Alba, Blake Lively, Vanessa Hudgens e appunto Scarlett Johansson. Un elenco che rischia di allungarsi giorno dopo giorno.


Per l'Fbi gli hacker hanno agito su più fronti, sfruttando le scarse precauzioni adottate dai personaggi dello spettacolo. Si sono impossessati delle parole chiave per entrare nella posta elettronica, quindi si sono dedicati al saccheggio. A loro interessavano le foto e soprattutto quelle che mostravano bellissime donne senza veli. Poi le hanno rilanciate, con parsimonia per tirare lungo il gioco, sulla Rete. In giugno sono uscite almeno 20 immagini di Blake Lively. Un brutto colpo per l'attrice di Gossip Girl che ha reagito immediatamente: è un falso. «Ah, davvero. Sono taroccate?», ha risposto un hacker con tono beffardo. E allora giù un'altra scarica di foto con una minaccia neppure troppo velata: «Blake, se vuoi ne abbiamo molte di più». Una prova che non mollano anche se rischiano di andare incontro a grossi guai giudiziari. Si tratta di un reato federale e le pene sono severe.


I «corsari», da buoni tattici, hanno atteso qualche settimana e sono poi tornati all'arrembaggio delle star. Ed è arrivato il caso di Scarlett. Con le prime immagini: in una l'attrice appare avvolta solo da un asciugamano e nella seconda in topless. Ma, a sentire i pettegolezzi che rimbalzano dalla California, questo è l'antipasto. E persino leggero. I bene informati (quanto?) dicono che vi siano sequenze con la Johansson nuda e, forse, insieme ad altri personaggi. Scatti conservati nella memoria di un telefonino di ultima generazione, ma che gli hacker hanno violato senza troppa difficoltà.


Scarlett, preoccupata, si è rivolta all'Fbi che ha passato il dossier alla sua speciale unità che segue il crimine via Internet. Ma per i «Gmen», come venivano chiamati una volta i poliziotti federali, c'è molto da fare. A poche ore dallo scoop su Scarlett, ecco altri «spifferi», sempre corredati da foto, sulla coppia Mila Kunis e Justin Timberlake. Lui ha mandato delle immagini molto personali a lei. In mezzo gli hacker, che le hanno intercettate per poi trasmetterle a un sito che copre il mondo dello spettacolo.


A Los Angeles tutti sono intrigati dalla storia. E si chiedono chi possa esserci dietro l'attacco. Qualcuno sospetta un'azione di «Hollywood leak», pirati legati al più noto gruppo «Anonymous», protagonista di incursioni in difesa di Wikileaks. Hanno colpito in passato, potrebbero averlo fatto di nuovo, anche se non tutti sono convinti del loro coinvolgimento. E la domanda del giorno - «chi è stato?» - è accompagnata da una seconda più ansiosa. Domani a chi tocca?

0 commenti:

Posta un commento

cosa ne pensi?

Official Sponsor FullHack

Twitter delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best Web Host