About


AVVISO


SIAMO LIETI DI COMUNICARVI CHE DA OGGI IL SITO FULL HACK CAMBIA DOMINIO!

PERTANTO VI INVITIAMO A SEGUIRCI SU 
FULLHACK-IT.BLOGSPOT.IT

POTRETE RAGGIUNGERCI DIRETTAMENTE DA QUI


LO STAFF  -  FULL HACK-IT

Cerca su Full Hack

venerdì 22 luglio 2011

Gmail ora invia conferme di lettura


Gmail tende a far parlare molto nei circoli geek, ma a volte ci dimentichiamo che ci sono ancora manca di alcune caratteristiche che i concorrenti hanno offerto per secoli. Di volta in volta, tuttavia, Google hanno dimostrato che si tratta di laser impegnata a rendere sicuro aspetto di Gmail e funziona come molto simile a una applicazione desktop di posta elettronica possibile.
Una caratteristica di Gmail ancora mancava era la possibilità per un mittente di richiedere conferme di lettura. Anche se mai potrebbe usarlo a casa, le ricevute sono abbastanza comuni nel mondo degli affari. Quando un lavoratore delle risorse umane aggiornamenti una politica e un intero ufficio notifica via e-mail, per esempio, lui o lei potrebbe essere un riconoscimento che il personale abbia ricevuto il messaggio - senza chiedere loro mestiere una risposta. Conferme di lettura rendere il processo più semplice clic su un pulsante.
E ora, conferme di lettura sono arrivati ​​per Google Apps clienti paganti (non standard purtroppo gli account Gmail). Una volta che gli amministratori di abilitare la funzione, gli utenti possono richiedere ed inviare le ricevute. Una volta ricevute di iniziare a tornare, il mittente vede un elenco completo proprio sotto la sua voce originale inviato.
L'aggiunta di una caratteristica così apparentemente minori come conferme di lettura potrebbe non sembrare un grande affare, ma è esattamente il tipo di omissione che non mancherà di tenere alcuni al personale IT e le aziende anche da considerare Google Apps in sostituzione di loro suite desktop corrente. La responsabilità è enorme nella comunicazione d'impresa, dopo tutto.
Sono anche curioso di sapere se Google potrà mai andare fino in fondo e seguire l'esempio di Microsoft Outlook - che mina la funzione, consentendo di disabilitare completamente la ricezione di inviare la prima volta che ti viene chiesto di spedire uno fuori.

0 commenti:

Posta un commento

cosa ne pensi?

Official Sponsor FullHack

Twitter delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best Web Host