About


AVVISO


SIAMO LIETI DI COMUNICARVI CHE DA OGGI IL SITO FULL HACK CAMBIA DOMINIO!

PERTANTO VI INVITIAMO A SEGUIRCI SU 
FULLHACK-IT.BLOGSPOT.IT

POTRETE RAGGIUNGERCI DIRETTAMENTE DA QUI


LO STAFF  -  FULL HACK-IT

Cerca su Full Hack

sabato 9 aprile 2011

Iphone "5" : Nuovo pulsante home e display secondario in arrivo?


Proseguono con l’avvicinarsi dell’ estate i rumors riguardo alla prossima generazione di iPhone.
Le speculazioni sul nuovo smartphone made in Cupertino non accennano a diminuire anzi aumentano, visto che Apple continua a registrare brevetti che potrebbero essere integrati in quello che molti già chiamano iPhone 5.

Rumors di alcuni mesi fa davano per certa la scomparsa del tasto Home nei dispositivi Apple in uscita nel 2011, soprattutto dopo la scoperta nell’ ultima versione beta di iOS di gestures che avrebbero potuto sostituirne la funzione.
In realtà, come spesso capita, a ogni voce segue una smentita e nessuna smentita poteva esser più grande della presentazione di iPad 2, che tecnicamente ne traccia la strada, essendo del nuovo telefono precursore e per certi versi anche  profeta..
Dove nasce la notizia allora?
Proprio in un recentissimo  brevetto che raffigura si un tasto home, ma con nuove potenzialità e soprattutto fa il focus su un fantomatico display secondario posto sul profilo laterale del telefono.
In realtà le potenzialità sono incredibili! Una delle poche mancanze degli iPhone (ma non solo) è la mancanza di un led di notifica.
Per controllare se ci sono chiamate perse, sms o messaggi di qualsiasi tipo dobbiamo infatti azionare il dispositivo, illuminando lo schermo e riducendo quindi l’autonomia del telefono, oltre a perdere tempo.
Pensate ai MacBook Pro per un momento, premendo un pulsante (quasi invisibile) sul lato sinistro del portatile si aziona una serie di Led che mostrano la carica della batteria del computer(utilissimo quando il computer è chiuso o in  stand-by); ora si pensi a una disposizione di led invisibili su un nuovo iPhone, messi in modo tale da potersi accendere diversamente formando figure diverse ma ben contraddistinte a seconda del tipo di notifica impostata.
A questo si aggiunge la possibilità di un tasto Home ancora presente ma rinnovato, non più inteso come interruttore fisico, ma sensibile al tocco e magari anch’esso retroilluminato (per darvi un’ idea si pensi ai tasti di molti dispositivi Android , come il Nexus S o il Galaxy S di Samsung per esempio).
Se a questo aggiungiamo un rinnovato sistema operativo (chi ha detto iOS 5? )che verrà presentato tra pochi mesi e ad altri brevetti ancora da approvare, direi che l’attesa comincia ad essere veramente snervante e l’hype, come sempre va alle stelle.. e voi cosa ne pensate?

Federico Raffaelli

0 commenti:

Posta un commento

cosa ne pensi?

Official Sponsor FullHack

Twitter delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best Web Host