About


AVVISO


SIAMO LIETI DI COMUNICARVI CHE DA OGGI IL SITO FULL HACK CAMBIA DOMINIO!

PERTANTO VI INVITIAMO A SEGUIRCI SU 
FULLHACK-IT.BLOGSPOT.IT

POTRETE RAGGIUNGERCI DIRETTAMENTE DA QUI


LO STAFF  -  FULL HACK-IT

Cerca su Full Hack

giovedì 11 febbraio 2010

Come impostare un indirizzo IP statico su Windows 7


Come molti di voi sapranno unindirizzo IP serve ad identificare univocamente un computer o un dispositivo all’interno di una rete.
Per esempio se ci connettiamo ad internet utilizzando un router quest’ultimo potrà distinguere il nostro PC proprio grazie all’ indirizzo IP e quindi inviargli dati dalla rete. Di solito e per default l’indirizzo IP del nostro computer è dinamico. Questo vuol dire che esso cambia ogni qual volta accendiamo o riavviamo il PC. Ci sono casi, però, in cui è necessario utilizzare un indirizzo IP statico per il nostro PC. Pensate ad esempio quando per ottenere un ID alto con eMule bisogna aprire le porte sul router per un determinato PC identificabile solo attraverso l’indirizzo IP che in questo caso deve essere necessariamente fisso.
Per questo e tanti altri casi oggi vi mostro la procedura passo passo per impostare un indirizzo IP statico su Windows 7.
C’è da dire che, anche se questa guida è per Windows 7, i passaggi sono gli stessi anche per tutti gli altri sistemi operativi Windows. L’unica cosa che cambia sono i percorsi per raggiungere i menù delle connessioni di rete.
Prima di tutto vediamo come recuperare i dati del nostro PC che andremo ad inserire nelle opzioni della nostra connessione di rete.

Come ottenere i dati della nostra connessione

Come nel caso della procedura per trovare l’indirizzo MAC del nostro PC bisogna usare l’accessorio presente su tutti i Windows di nome Prompt dei comandi. Per fare ciò ci sono due modi: possiamo andare su Start > Accessori > Prompt dei comandi oppure possiamo andare su Start e digitare nel campo Cerca programmi e file la voce “cmd.exe“.
Quest’accessorio permette di inserire comandi a mano. In questo caso il comando che noi dobbiamo digitare è “ipconfig /all“.
Premuto Invio ci compariranno una serie di informazioni e tra queste dovremo andare a cercare quelle sotto la voce Scheda LAN Wireless se il nostro PC è connesso al router tramite una connessione senza fili Wi-Fi o quelle sotto la voce  Scheda Ethernet se il nostro PC è connesso al router tramite cavo RJ-45.
Nel mio caso si tratta di un portatile connesso tramite Wi-Fi e quindi cercherò la voceScheda LAN Wireless:
Sia nel caso che siate connessi tramite Wi-Fi che nel caso in cui siate connessi tramite cavo appuntatevi gli indirizzi IP corrispondenti alle voci Gateway predefinito eServer DNS.


Ora passiamo alla procedura vera e propria per l’impostazione dell’indirizzo IP statico.

Guida: impostare un indirizzo IP statico

Per raggiungere il pannello con il quale possiamo impostare l’indirizzo IP statico ci sono due modi:
1. Clicchiamo sull’icona della connessione internet presente in basso a destra vicino l’orologio e scegliamo la voce Apri Centro connessione di rete e condivisione.
Oppure:
2. Andiamo su Start > Pannello di controllo > Rete e Internet > Centro connessione di rete e condivisione.
Vi si aprirà questa finestra:
Andreamo a cliccare sulla voce Connessione rete wireless come indicato in figura. Nell’altro caso (connessione con cavo) vi troverete la voce Connessione alla rete locale (LAN).
A questo punto vi si aprirà una nuova finestra dove andremo a cliccare su Proprietà e all’apertura di una seconda finestra dovremo selezionare la voce Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e cliccare sull’altro tasto Proprietà come mostrato nella seguente figura:
Giungiamo così alla finestra finale che ci permette di impostare l’indirizzo IP statico:
Per prima cosa selezionate la dicitura Utilizza il seguente indirizzo IP.
Il nostro indirizzo IP dovrà essere diverso da quello del Gateway (router) e pertanto cambiate solo l’ultima cifra con un numero a vostra scelta che sia compreso tra 2 e 255. Vi consiglio sempre di usare numeri bassi. Ad esempio nel mio caso ho usato l’indirizzo 192.168.1.2.
Importante: se impostate l’indirizzo IP statico su altri PC connessi alla stessa rete assicuratevi che gli indirizzi IP che scegliete siano diversi.
Come Subnet mask inserite il valore 255.255.255.0
Come Gateway predefinito inserite il valore che vi siete precedentemente appuntato.
Poi selezionate la voce Utilizza i seguenti indirizzi server DNS e come Server DNS preferito inserite il valore che vi siete precedentemente appuntato.
Fatto ciò cliccate su OK ed il gioco è fatto. Ora il vostro PC ha un indirizzo IP statico.

0 commenti:

Posta un commento

cosa ne pensi?

Official Sponsor FullHack

Twitter delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best Web Host